Ultima modifica: 9 Dicembre 2018
Liceo classico "Jacopo Stellini" > News > I fuoriclasse della scuola

I fuoriclasse della scuola

Il progetto, nato nel 2016 dalla collaborazione tra il MIUR e la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio, il Museo del Risparmio, Confindustria e ABI, ha come obiettivo la valorizzazione dei giovani talenti attraverso il contributo di donazioni da parte di fondazioni, associazioni, società e singoli cittadini. Possono parteciparvi le studentesse e gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole secondarie di II grado, risultati vincitori nelle competizioni comprese nel Programma annuale per la Valorizzazione delle eccellenze, ovvero le Olimpiadi, i concorsi EconoMia e New Design e la Gara nazionale per gli alunni degli istituti professionali e tecnici.

A Milano il 22 novembre, durante una cerimonia presso il Museo Nazionale della Scienza “Leonardo da Vinci”, sono stati premiati 66 Fuoriclasse della Scuola 2018 con le borse di studio messe a disposizione: tra i cinque studenti del Friuli Venezia Giulia c’è la nostra ex allieva della classe VC, Maria Nimis, vincitrice lo scorso anno delle Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche. In tale occasione i ragazzi hanno anche seguito un campus di due giorni a Torino.

Maria, che attualmente frequenta la Classe di Scienze Morali della Scuola Galileiana, ha ricevuto una borsa di studio di 2000 euro da Sace Simest (in onore di Daniele Manca).

Sul sito http://www.fuoriclassedellascuola.it/progetto/ sono pubblicati i nomi degli studenti premiati e la scuola di provenienza.

Brava Maria!

 

image_pdfimage_print